24Ore Software 24Ore Formazione
DIRITTO24

Responsabilità dei soci e responsabilità della società per evasione fiscale

Se la questione prospettata dai contribuenti in sede di appello è tale da incidere sulla legittimità della pretesa fiscale, sbaglia la Corte a considerarla irrilevante ed a limitare la propria indagine alla responsabilità della società, come nel caso specifico, in cui ha ritenuto non rilevante la mancata riscossione di somme di denaro da parte dei soci in sede di bilancio finale di liquidazione

TECNICI24

Raggiunto l'accordo sulla strategia europea in materia di clima-energia per il 2030

di Mauro Calabrese

Trovata una difficile intesa sugli obiettivi del pacchetto clima ed energia in vista della Conferenza ONU di Parigi sul Clima nel 2015

DIRITTO24

Contratto di assicurazione: risarcimento danni per ritardi dell'amministratore di condominio

La lettura di questa interessante sentenza consente di approfondire diverse tematiche relative allo studio dell'interpretazione del contratto di assicurazione nella fase processuale, con particolare riferimento alla richiesta di risarcimento danni per perdite cagionate non involontariamente.

TECNICI24

Illegittimo il provvedimento di repressione dell'abuso edilizio se è in atto un procedimento di condono

di Francesco Garritano

Con sentenza n. 10272 del 13 ottobre 2014 il TAR Lazio – Roma, Sezione II ha dichiarato illegittimo il provvedimento di repressione dell'abuso edilizio se è in atto un procedimento di condono.

lavoro 24

Salvaguardati: in gazzetta le deroghe per accedere alla pensione

di Legge 10 ottobre 2014, n. 147

Pubblicata in gazzetta ufficiale la legge n. 147/2014 con la quale vengono introdotte modifiche alla disciplina dei requisiti per la fruizione delle deroghe riguardanti l'accesso al trattamento pensionistico

L'assicurazione e la responsabilità del professionista

di

Come è noto, ai sensi dell'art. 5 del D.P.R. 137/2012, il professionista iscritto ad un Albo Professionale è tenuto (a far data dal 15.08.2014), a stipulare, anche per il tramite di convenzioni collettive negoziate dai Consigli nazionali e dagli enti previdenziali, idonea polizza assicurativa per i danni derivanti al cliente dall'esercizio dell'attività professionale.

TECNICI24

La disciplina delle terre e rocce da scavo è di competenza statale

di Massimiliano Atelli

Lo smaltimento delle rocce e terre da scavo attiene al trattamento dei residui di produzione ed è perciò da ascriversi alla «tutela dell'ambiente», affidata in via esclusiva alle competenze dello Stato

GUIDA AL DIRITTO

Infortunio in itinere soltanto se l'auto era "necessaria"

di Francesco Machina Grifeo

Nessun risarcimento per l'infortunio in itinere se l'uso della propria autovettura non era «necessario». Il modo «normale» e più sicuro per spostarsi, infatti, è l'uso dei «mezzi pubblici», e laddove possibile anche l'utilizzo delle proprie gambe. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 22154/2014

lavoro 24

Contributi Inpgi per gli ammortizzatori sociali

Inpgi, circolare 17 ottobre 2014, n. 5

L'Inpgi ha reso noto che, a decorrere dal periodo di paga di settembre 2014 e fino al 31 dicembre 2016, il contributo per ammortizzatori sociali è elevato, nella quota a carico del datore di lavoro, della misura dell'1%

TECNICI24

"Spalma incentivi" per impianti fotovoltaici: pubblicati i decreti attuativi

di Fausto Indelicato

Con comunicazione del 17 ottobre 2014, il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso noto la pubblicazione dei primi tre provvedimenti di attuazione delle norme per la riduzione delle bollette elettriche

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 24

La redazione del Piano Economico Finanziario in materia di Tari

di Massimiliano Atelli

E' affidata dalla legge al gestore, ma se realizzata dal consiglio comunale competente ad approvarlo non è ravvisabile un vizio invalidante

RAPPORTO DI LAVORO

Passaggio da part time a full time senza il consenso del dipendente pubblico

di Andrea Alberto Moramarco

La trasformazione unilaterale del rapporto di lavoro del dipendente pubblico da tempo parziale a tempo pieno non è contraria alla normativa comunitaria

DIRITTO24

Il mero distributore può agire a tutela del brevetto? La Cassazione dice di sì

Anche il mero distributore del prodotto brevettato ha legittimazione ad agire in giudizio per la contraffazione del brevetto: così ha deciso la Cassazione con la sentenza n. 15350/2014 pubblicata lo scorso luglio, intervenendo su una questione dibattuta da anni in dottrina e giurisprudenza.

pubblica amministrazione 24

L'impugnativa dei consiglieri dissenzienti deve avere carattere eccezionale

di Massimiliano Atelli

Secondo la sentenza n. 1602/2014 del Tar Calabria, la legittimazione dei consiglieri dissenzienti ad impugnare le delibere dell'organo di cui fanno parte ha carattere eccezionale, dato che il giudizio amministrativo non è di regola aperto alle controversie tra organi o componenti di organi di uno stesso ente.

TECNICI 24

Il fruttosio fa bene o male?

di Giovanni Emilio Celi

Le proprietà e i rischi del monosaccaride

Lesioni di lievi entità, la Consulta promuove il regime differenziato

di

La Corte ha posto fine ad ogni dubbio interpretativo circa la legittimità dell'articolo 139 del Codice delle Assicurazioni ed a quasi dieci anni di intenso dibattito dottrinale.

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 24

L'uso del cellulare alla guida va sempre multato

di Andrea Alberto Moramarco

La multa per aver guidato con il cellulare all'orecchio è legittima anche quando viene invocato lo stato di necessità per aver dovuto rispondere ad una chiamata urgente. Lo ha affermato la Cassazione con la sentenza 21266/2014, convalidando la sanzione inflitta per l'infrazione di cui all'articolo 173 commi 2 e 3 C.d.S. ad una dottoressa specializzanda fermata alla guida mentre era al telefono senza l'utilizzo di auricolari.

LEGGE DI STABILITA' 2014

Confermati per il 2015 i bonus del 50% sul recupero edilizio e del 65% sul risparmio energetico. Dal 2016 si ritorna al 36%

di Angelo Pesce

Con il varo della legge di Stabilità 2014 (147/2014) da parte del Consiglio dei Ministri, vengono riconfermati i bonus fiscali per la ristrutturazione edilizia degli immobili (50%) e quello per il risparmio energetico degli stessi (65%), fino al 31 dicembre 2015. Con l'inizio del 2016 le aliquote e la procedura ordinaria degli sconti al recupero, scenderanno bruscamente al 36%.

CONDOMINIO

Rinuncia unilaterale al servizio di riscaldamento centralizzato dopo la riforma

di Vincenzo Nasini

Le questioni relative al riscaldamento hanno da sempre costituito argomento di discussione tra i condomini e oggetto di molte cause.
Già prima della l. 220/12 la giurisprudenza aveva ritenuto che "Nel condominio negli edifici, perché il condomino possa staccarsi dall'impianto centralizzato di riscaldamento senza l'unanimità di consenso degli altri condomini, è necessaria la duplice condizione che dal distacco non derivino né uno squilibrio termico pregiudizievole all'impianto né un aggravio di spese per coloro che continuino ad usufruire dell'impianto." (Cass. 31/07/2012, n. 13718).

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 24

E' scorretta l'assistenza con numero a pagamento

di Massimiliano Atelli

Il ricorso ad una modalità per la quale è richiesto un costo aggiuntivo determina un aumento del costo della prestazione principale.