24 ORE Trading Network 24Ore Formazione

Processo telematico, i rischi di una burocratizzazione della giustizia

di

Sta cominciando a farsi strada il convincimento che il processo civile telematico rischi – paradossalmente – di rallentare i tempi della giustizia

DIRITTO24

La non punibilità per particolare tenuità del fatto

di

In data 18 marzo 2015 è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il decreto legislativo 16 marzo 2015 n. 28 che introduce disposizioni in materia di non punibilità per particolare tenuità del fatto, in attuazione dell'art. 1, comma 1, lett. m) della legge 28 aprile 2014, n. 67. Il decreto entrerà in vigore il 2 aprile 2015.

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 24

No al ricorso contro il silenzio della PA se l'stanza del privato prevede solo un'attività di vigilanza e controllo

di Massimiliano Atelli

Il Consiglio di Stato, sezione IV, con la sentenza 19 marzo 2015, n. 1503 ha rigettato l'appello avvero la decisione del giudice di prime cure che ha dichiarato l'inammissibilità del ricorso volto a vedere dichiarata l'illegittimità del silenzio serbato dall'amministrazione, in quanto l'istanza avanzata non appariva tesa all'adozione di un provvedimento amministrativo specifico, ma allo svolgimento di attività amministrativa di vigilanza e sollecito nei confronti di terzi, genericamente intesa.

TECNICI 24

Pubblicato l'aggiornamento della regola tecnica per le strutture sanitarie

di dalla Redazione

L'aggiornamento riguarda la precedente allegata al d.m. 18 settembre 2002

Si può rinunciare ai beni inutili

di

Capita talvolta che essere titolari di un diritto di proprietà (o di una quota di comproprietà) sia "fastidioso": si pensi al caso in cui un soggetto erediti un fabbricato fatiscente oppure un appezzamento di terreno sperduto in un territorio montano, che siano invendibili e di cui il proprietario non sappia che farsene...

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 24

Il protocollo d'Intesa firmato tra AgID e le regioni del centro Italia

di Giuseppe Arcidiacono e Domenico Costarella

Lo scorso 23 marzo 2015 è stato sottoscritto tra cinque Regioni del Centro Italia (Umbria, Emilia Romagna, Marche, Toscana e Lazio) e l'Agenzia per l'Italia Digitale (AgiD) un Protocollo d'Intesa, in occasione dell'evento "AD Umbria"

TECNICI24

Regime di tutela delle acque minerali: i pozzi di captazione vanno tutelati come gli acquedotti pubblici

di Massimiliano Atelli

L'amministrazione può individuare altre soluzioni, meno penalizzanti per gli interessati, quando si possa raggiungere e mantenere un livello di sicurezza equivalente

PUBBLICA aMMINISTRAZIONE 24

Sentenza penale di patteggiamento, danno all'immagine e clamor fori

di Ulderico Izzo

Il danno all'immagine della Pa, anche se qualificato 'conseguenza', coincide non già con il fatto lesivo, ma con la lesione, che costituisce una 'conseguenza del fatto lesivo

TECNICI 24

Redatto il Manuale operativo delle Aziende Sanitarie Locali

di Giovanni Emilio Celi

Editato dalla regione Lombardia, riporta le modalità dei controlli ufficiali

Dlgs tenuità fatto: un vademecum per orientarsi alla scadenza del 2 aprile

di

Il decreto legislativo 16 marzo 2015 n. 28 - pubblicato sulla "Gazzetta Ufficiale" del 18 marzo 2015 n. 64 - è volto a dare attuazione all'articolo 1, comma 1, lettera m), della legge 28 aprile 2014 n.67 contenente, fra l'altro, deleghe al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e di riforma del sistema sanzionatorio (per tali ulteriori aspetti la delega non è stata esercitata).

La Settimana Fiscale

Voluntary disclosure – Istruzioni operative

di R.Co. La Settimana Fiscale n.13 dell'1.4.2015

L'Agenzia delle Entrate fornisce istruzioni in merito alle modalità di accesso alla procedura di voluntary disclosure e chiarimenti sulle cause di inammissibilità, sulle imposte e sanzioni amministrative dovute e sugli effetti penali.

AMBIENTE

Il diritto di accesso alle informazioni ambientali: ampliamento del novero dei soggetti legittimati nella giurisprudenza amministrativa

di Francesco Francica, Carnelutti Studio Legale

In linea generale, il diritto di accesso alle informazioni contenute in un documento reperibile presso una Pubblica Amministrazione è regolamentato dagli artt. 22 e ss. della L. 241/1990, che espressamente riconoscono tale diritto non a tutti i cittadini, ma solo a chi è detentore di un interesse concreto ed attuale alla consultazione del documento stesso. Il diritto di accesso in materia ambientale è invece regolamentato dal D.Lgs. 195 del 19 agosto 2005, il quale ha recepito la direttiva europea 2003/4/CE sull'accesso del pubblico all'informazione ambientale abrogando la previgente disciplina di cui al D.Lgs. n. 39 del 1997.

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE24

Illegittima l'attribuzione di incarichi dirigenziali a funzionari pubblici con contratto di lavoro determinato

REDAZIONE PA24

No della Corte costituzionale all'assegnazione temporanea di mansioni superiori, senza provvedere alla copertura dei posti dirigenziali vacanti da parte dei vincitori di una procedura concorsuale aperta e pubblica

DIRITTO24

La "querelle" istituzionale sui matrimoni tra persone dello stesso sesso

Sempre più frequentemente arrivano segnali di una evoluzione socio-culturale dell'istituto del matrimonio che, a prescindere dalle valutazioni e dalle opinioni individuali, pare ormai destinata a non arrestarsi.

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 24

Gestioni associate e fusioni: opportunità e rischi

di Daniele Valerio

Sono di queste ultime settimane importanti novità sulle unioni, che nelle maglie del Decreto Milleproroghe trovano l'ennesimo rinvio all'obbligatorietà a fine 2015, e sulle fusioni di Comuni in relazione alle quali il Dm 21/01/2015 definisce modalità e termini di erogazione dei contributi

TECNICI 24

Tradotta in italiano la UNI IN 16509

di dalla Redazione

La norma riguarda le bombole trasportabili per gas

TECNICI 24

Denuncia/comunicazione di infortunio: on line la nuova versione del modulo

di dalla Redazione

Alcune novità introdotte nel modello

E-GOV

Sotto la lente della Commissione Ue la sicurezza

Redazione PA24

Pubblicate in Gazzetta le decisioni (Ue, Euratom) 443 e 444 del 13 marzo 2015, rispettivamente sulla sicurezza nella commissione e sulle norme di sicurezza per proteggere le informazioni classificate Ue

DIRITTO24

PARALISI EQUITALIA: la Corte Costituzionale "boccia" oltre 2/3 "falsi dirigenti"

di

La Corte Costituzionale, con sentenza n°37/2015 si è definitivamente pronunciata su di una questione in essere da diversi anni riguardo l'illegittimità della qualifica di 767 semplici funzionari dell'Agenzia delle Entrate elevati al rango di dirigenti con D.L. 2 marzo 2012 n° 16 (governo presieduto da Monti).

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 24

Spesa sanitaria: tetti di spesa imposti retroattivamente alle strutture accreditate

di Massimiliano Atelli

Nelle determinazioni delle Asl va tutelato l'affidamento dell'operatore, il quale deve poter contare su un dato certo e tendenzialmente stabile riguardo al volume delle prestazioni erogabili in regime di accreditamento e delle remunerazioni ottenibili con risorse pubbliche