24Ore Software 24Ore Formazione
DIRITTO24

L'Aiga impugna il regolamento per l'accesso all'Albo cassazionisti: è discriminatorio

L'Associazione italiana giovani avvocati ha depositato un ricorso al Tar del Lazio contro il nuovo regolamento, varato a luglio dal Consiglio Nazionale Forense, relativo alle modalità per l'iscrizione all'albo delle giurisdizioni superiori. È chiara, secondo AIGA, l'incostituzionalità del regolamento, con una palese disparità di trattamento nella definizione dei requisiti per diventare cassazionisti.

CONCORSI PUBBLICI

No al nuovo concorso senza lo scorrimento della graduatoria precedente

di Andrea Alberto Moramarco

Prima dell'indizione di un nuovo concorso si deve procedere allo scorrimento degli idonei della graduatoria precedente ancora valida ed efficace

sezioni unite

Incostituzionalità Fini-Giovanardi senza effetti sulla custodia cautelare

di Corte di Cassazione - SU penali - Sentenza 28 ottobre 2014 n. 44895

L'illegittimità costituzionale della Fini-Giovanardi con la reviviscenza della distinzione tra droghe pesanti e leggere (sentenza 32/2014 della Consulta), non comporta con riferimento alla custodia cautelare la rideterminazione retroattiva dei termini di durata massima per le precedenti fasi del procedimento, attesa l'autonomia di ciascuna fase. Il chiarimento arriva dalle Sezioni unite penali della Cassazione con la sentenza 44895/14.

lavoro 24

Sciopero nel trasporto aereo, nuova regolamentazione

di Commissione di garanzia per lo sciopero nei servizi pubblici essenziali, delibera 13 ottobre 2014

Pubblicata in Gazzetta 27 ottobre 2014, n. 250, la delibera della Commissione di garanzia per lo sciopero nei servizi pubblici essenziali con la nuova regolamentazione dello sciopero nel trasporto aereo

processo amministrativo telematico

Le scadenze del processo amministrativo telematico

di Patrizio Leozappa, Avvocato, Segretario della Camera Amministrativa Romana

Lo scorso 24 giugno, ritenuta la straordinaria necessità ed urgenza di adottare disposizioni, tra le altre, per l'efficiente informatizzazione del processo amministrativo, al fine di assicurare la ragionevole durata del processo attraverso l'innovazione dei modelli organizzativi e il più efficace impiego delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, è stato emanato il decreto legge n. 90/2014 (c.d. "decreto p.a."), poi convertito con modifiche dalla legge 11 agosto 2014, n. 114.

PRESTAZIONE ENERGETICA EDIFICI

Aggiornata la UNI/TS 11300, impatti sui calcoli termofisici degli edifici e degli impianti

di Giovanni Moschioni

Con il 2014 la norma UNI/TS 11300 viene aggiornata piuttosto approfonditamente, con lo scopo di rendere sempre minore il gap fra i calcoli "di legge" e la realtà, con l'evidente obiettivo di ingegnerizzare e rendere affidabile ed aderente alla realtà la modellazione termica degli edifici.

licenziamento

Controllo occulto degli spostamenti del dipendente all'esterno dell'azienda

di Marina Olgiati e Francesco Torniamenti, Trifirò & Partners Avvocati


Gli accertamenti effettuati da un'agenzia investigativa, incaricata dal datore di lavoro di osservare gli spostamenti del suo dipendente all'esterno dell'azienda, durante l'orario di lavoro, sono legittimi e, se confermati in giudizio dagli investigatori che hanno svolto l'indagine, costituiscono prova dei fatti addebitati al lavoratore. Il principio si ricava da una recente sentenza del Tribunale di Roma (Trib. Roma 1 ottobre 2014, n. 8988), che ha deciso un giudizio di impugnazione di un licenziamento intimato per giusta causa.

pubblica amministrazione 24

Agli ordini professionali si applica la normativa anticorruzione

di Massimiliano Atelli

Avendo gli ordini professionali natura indiscutibile di ente pubblico nazionale, essi non possono considerarsi esclusi dall'ambito di applicazione delle norme di prevenzione della corruzione di cui alla legge n. 190/2012

TECNICI24

Il condomino non paga i lavori se prova il mancato acquisto dell'immobile

di Ivan Meo

Se manca la prova scritta dell'acquisto della proprietà il proprietario non è tenuto a versare l'importo deliberato in assemblea.

TECNICI24

Illegittimo il provvedimento di repressione dell'abuso edilizio se è in atto un procedimento di condono

di Francesco Garritano

Con sentenza n. 10272 del 13 ottobre 2014 il TAR Lazio – Roma, Sezione II ha dichiarato illegittimo il provvedimento di repressione dell'abuso edilizio se è in atto un procedimento di condono.

pubblica amministrazione 24

Secondo Anci i Sindaci metropolitani e di città capoluogo devono entrare in Parlamento

di Lorenzo Camarda

Spostare il baricentro del potere dalle Regioni verso i Comuni con l'ingresso ope legis nella seconda Camera del Parlamento dei Sindaci metropolitani e quelli dei Comuni capoluoghi

lavoro24

Sgravio contributivo per la contrattazione di secondo livello

Inps, messaggio 24.10.2014, n. 7978

L'Inps illustra le modalità operative che i datori di lavoro dovranno osservare per la concreta fruizione del beneficio contributivo ex lege n. 247/2007

DIRITTO24

DEPOSITO TELEMATICO, gli aggiornamenti disponibili in Lex24

Le pronunce di merito più recenti in tema di deposito telematico degli atti, i commenti di Guida al Diritto e le schede pratiche dell'esperto legale

DIRITTO24

Responsabilità dei soci e responsabilità della società per evasione fiscale

Se la questione prospettata dai contribuenti in sede di appello è tale da incidere sulla legittimità della pretesa fiscale, sbaglia la Corte a considerarla irrilevante ed a limitare la propria indagine alla responsabilità della società, come nel caso specifico, in cui ha ritenuto non rilevante la mancata riscossione di somme di denaro da parte dei soci in sede di bilancio finale di liquidazione

TECNICI24

Raggiunto l'accordo sulla strategia europea in materia di clima-energia per il 2030

di Mauro Calabrese

Trovata una difficile intesa sugli obiettivi del pacchetto clima ed energia in vista della Conferenza ONU di Parigi sul Clima nel 2015

DIRITTO24

Contratto di assicurazione: risarcimento danni per ritardi dell'amministratore di condominio

La lettura di questa interessante sentenza consente di approfondire diverse tematiche relative allo studio dell'interpretazione del contratto di assicurazione nella fase processuale, con particolare riferimento alla richiesta di risarcimento danni per perdite cagionate non involontariamente.

lavoro 24

Salvaguardati: in gazzetta le deroghe per accedere alla pensione

di Legge 10 ottobre 2014, n. 147

Pubblicata in gazzetta ufficiale la legge n. 147/2014 con la quale vengono introdotte modifiche alla disciplina dei requisiti per la fruizione delle deroghe riguardanti l'accesso al trattamento pensionistico

L'assicurazione e la responsabilità del professionista

di

Come è noto, ai sensi dell'art. 5 del D.P.R. 137/2012, il professionista iscritto ad un Albo Professionale è tenuto (a far data dal 15.08.2014), a stipulare, anche per il tramite di convenzioni collettive negoziate dai Consigli nazionali e dagli enti previdenziali, idonea polizza assicurativa per i danni derivanti al cliente dall'esercizio dell'attività professionale.

TECNICI24

La disciplina delle terre e rocce da scavo è di competenza statale

di Massimiliano Atelli

Lo smaltimento delle rocce e terre da scavo attiene al trattamento dei residui di produzione ed è perciò da ascriversi alla «tutela dell'ambiente», affidata in via esclusiva alle competenze dello Stato

GUIDA AL DIRITTO

Infortunio in itinere soltanto se l'auto era "necessaria"

di Francesco Machina Grifeo

Nessun risarcimento per l'infortunio in itinere se l'uso della propria autovettura non era «necessario». Il modo «normale» e più sicuro per spostarsi, infatti, è l'uso dei «mezzi pubblici», e laddove possibile anche l'utilizzo delle proprie gambe. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 22154/2014